Clinica Chirurgia Plastica Estetica - Firenze, Prato, Pistoia


  Contatti : +39 347 7511241

Lifting del viso non chirurgico

 
  • Anestesia
    locale
  • Durata
    30 min
  • Degenza
    nessuna
  • Ritorno al sociale
    immediato
  • Prezzo
    da 500 €
  • Parliamo di lifting del viso non chirurgico

    Cos’è il Lifting del viso non chirurgico (Fili di trazione, sospensione, Silhouette Soft)

    Il lifting del viso non chirurgico mediate l’utilizzo di fili di trazione, detti anche di sospensione, è un trattamento che consente di ringiovanire e migliorare l’aspetto del proprio viso in maniera mini-invasiva.

    Col passare del tempo, come conseguenza dell’invecchiamento della pelle, dello stress quotidiano, dell’effetto della gravità e del foto-invecchiamento dato dall’esposizione solare, i tessuti del viso vanno incontro a profonde modificazioni: compaiono rughe più o meno profonde, i tessuti cedono e si rilassano.

    Questi fili di trazione realizzati con acido poli-lattico, un polimero biocompatibile, altamente sicuro, inerte dal punto di vista immunologico e completamente riassorbibile, sono l’ultima innovazione nel campo della medicina estetica per il trattamento delle rughe del volto. Essi consentono di sollevare le guance, gli zigomi e le sopracciglia, di ridefinire il contorno della mandibola e di ottenere quindi un ringiovanimento e miglioramento globale del volto grazie all’effetto lifting.

    I fili Silhouette Soft sono dotati di micro-coni disposti in senso bi-direzionale, che vengono inseriti nel piano sottocutaneo e, ancorandosi ai tessuti, consentono di trazionarli verso l’alto in modo da ottenere un immediato effetto lifting. Inoltre l’acido poli-lattico di cui sono costituiti stimola il derma a produrre collagene rassodando la cute e migliorandone il tono.

    È possibile associare il trattamento di lifting del viso non chirurgico a trattamenti di medicina estetica come acido ialuronico, tossina botulinica, biorivitalizzazione ecc., per un ringiovanimento globale del volto.

    Per chi è indicato il trattamento

    La procedura per il trattamento di lifting del viso non chirurgico mediante l’utilizzo dei fili di sospensione è indicata in quei soggetti, sia di sesso maschile che femminile, con segni di rilassamento dei tessuti del viso e del collo, ma con buona elasticità cutanea, che desiderano migliorare l’aspetto del proprio volto con una procedura ambulatoriale, semplice e mini-invasiva. La maggior parte dei pazienti che si sottopone al trattamento di lifting non chirurgico ha un’età compresa tra i 40 e i 60 anni, ma esso può essere eseguito con ottimi risultati anche in pazienti più avanti con gli anni.

  • Il trattamento di lifting del viso non chirurgico

    Visita specialistica

    La visita specialistica di chirurgia plastica è di fondamentale importanza per capire i desideri del paziente e per valutare attentamente le caratteristiche del volto e dell’area da migliorare, in modo da spiegare ciò che è realmente ottenibile con l’intervento di chirurgia estetica.

    È importante informare il chirurgo plastico di eventuali patologie o notizie importanti sulla propria salute che possono interferire con l’intervento chirurgico.

    Trattamento

    Il trattamento di lifting del viso non chirurgico con i fili di sospensione avviene in ambulatorio e dura circa trenta minuti. Viene praticata un’anestesia locale nei punti di ingresso e di uscita dei fili. I fili contengono quattro coni costituiti da acido glicolico, che hanno la funzione di ancorare il tessuto sottocutaneo e di riposizionarlo secondo le linee di trazione disegnate dal chirurgo plastico in base al risultato da ottenere.

    L’inserimento dei Silhouette Soft non richiede nessuna incisione, dato che alle estremità dei fili è presente un ago. Subito dopo il trattamento è possibile ritornare immediatamente alla normale vita lavorativa e sociale.

  • Dopo il trattamento di lifting del viso non chirurgico

    Decorso post-trattamento

    Dopo l’inserimento dei fili Silhouette Soft possono comparire ecchimosi e gonfiore intorno alle aree trattate, che andranno a scomparire nel giro di poche ore. E’ consigliabile evitare attività fisiche intense nelle prime 24/48 ore dopo il lifting del viso non chirurgico.

    Il miglioramento ottenuto è immediatamente visibile; nelle settimane successive il risultato sarà ulteriormente migliorato grazie allo stimolo da parte dell’acido poli-lattico sui fibroblasti a produrre collagene, che migliora il tono e la compattezza dei tessuti cutanei.

Chiedi un consulto




Accetta condizioni privacy


Espressione di consenso per la Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Legge n. 675 del 31/12/96.
Ai sensi dell'art. 10 L.675/96 i Vs. dati personali sono oggetto da parte nostra a trattamenti informatici o manuali come definiti dall'art. 1; c.2; 1.b; della L. 675/96 secondo correttezza e con la massima riservatezza.
In conformita' con la citata legge questa Societa' dichiara che i dati qui raccolti hanno la finalita' di registrare l'utente e attivare nei suoi confronti un servizio informativo.
La informiamo inoltre che in relazione ai predetti trattamenti potra' esercitare i diritti di cui all'art. 13 della L. 675/96.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori